I preferiti del 2016 / Film, libri, serie tv & viaggi

Ciao a tutti!
Non pensavo di riuscire a finire questo post, ma ce l'ho fatta, giusto in tempo per la fine del primo mese dell'anno. Se volete recuperare gli altri post sul 2016 li trovate qui e qui.

LIBRI

Ho letto molto, come al solito non quanto vorrei, ma alcuni dei miei libri preferiti dell'anno scorso li avete visti anche nel nuovo angolo del lettore. Da metà anno in poi ho letto quasi esclusivamente sul Kobo, di cui mi sono innamorata: mi ha permesso di portare i miei adorati libri ovunque, alleggerendo di molto il peso nella mia borsa. Tra i tanti che mi hanno appassionato cito solo i più rappresentativi per me:

1. La porta di Magda Szabò
2. Purity di Jonathan Franzen
3. Il piccolo amico di Donna Tartt
4. I Melrose di Edward St Aubyn
5. L'orizzonte di Patrick Modiano

SERIE TV

Fin da piccola ho amato moltissimo le serie tv: le guardavo avidamente nella mia cameretta, quando il tempo per leggere e guardare la tv sembrava infinito. Ora che i minuti liberi si contano affannosamente sulle dita di una mano, ho selezionato attentamente come impiegare il mio tempo e ho visto dei veri capolavori: dalla commedia al drama, dal giallo al nero, ecco le mie 50 sfumature di tv.

1. Sherlock
2. Breaking bad
3. Gomorra
4. Fargo
5. The big bang theory

FILM

Il cinema è una passione che ho coltivato con costanza negli anni, ma che l'anno scorso ho parecchio trascurato: ecco i cinque film mi hanno rapito il cuore in questo 2016.

1. The witch
2. Rogue one: a star wars story
3. Kung fu panda 3
4. Lo chiamavano Jeeg Robot
5. Revenant

VIAGGI

Non è stato certo un anno ricco di viaggi come quelli del mio cuore (come negli States o in Francia) ma mi sono spostata a lungo e ho vissuto tante belle esperienze.
La prima dell'anno è stato il viaggio a Bologna al Cosmoprof (qui la mia esperienza): tanti acquisti, qualche bell'incontro e un'atmosfera piacevole.
Immancabile l'appuntamento a Milano, mia città d'adozione, che amo e di cui ho potuto scoprire tanti lati belli durante la mia permanenza.


Desideravo andare a Pisa da anni e ho potuto fare un breve soggiorno in questa incantevole città proprio in estate. Non ha deluso le mie aspettative, è davvero meravigliosa.


Il mare pugliese è sempre una garanzia: purtroppo il tempo non mi ha assistito e non ho potuto fare tanti bagni quanti ne avrei desiderati, ma mi sono rilassata e tanto basta.


Non so se includerla nei viaggi, ma ritorno una volta l'anno nella mia città di origine e questa volta è stata particolarmente piacevole: una giornata di dicembre, una bella mattinata tiepida di sole e le luci natalizie a illuminare il centro.


EXTRA

Il 2016 è stato l'anno delle seconde volte, come nel caso della laurea (qui) e delle corse in moto, della ripresa della palestra e delle lunghe passeggiate. Ma anche l'anno della scoperta di luoghi che non pensavo di avere così vicino e che fossero così affascinanti, come Santa Maria Antiqua e musei misconosciuti e affascinanti (Museo Nazionale dell'Alto Medioevo). 


Foro romano, Palatino


Opus sectile di Porta marina, MAME

E voi? Quali sono state le vostre esperienze uniche e indimenticabili in questo 2016? Fatemi sapere nei commenti!

Alla prossima!

Commenti

Post più popolari